watch video in HD Garda Trentino Trail

4° EDITION
18 maggio 2019

Le nostre News

Scopri tutte le nostre ultime novità!


MODIFICHE PERCORSO GARA (15/05-15/06/2019)

MODIFICHE AL PERCORSO DI GARA+MATERIALE OBBLIGATORIO – GARDA TRENTINO TRAIL

Caro atleta,

Visti i numerosi e continui schianti che hanno interessato il percorso di gara dall'Ottobre scorso fino a questi giorni e viste le copiose nevicate avute in quota, il tratto di percorso che va da bocca Saval fino a bocca Dromaè NON è percorribile.

 

A bocca Saval si perderà quindi subito quota andando ad intercettare il percorso della Ledro Trail Experience. Anche il tratto tra il rifugio Pernici e bocca Saval, tra i 1600 e 1800 mslm è stato interessato da forti nevicate (l'ultima nella notte tra 11 e 12 Maggio).

I nostri volontari hanno fatto un lavoro incredibile per liberare questi 2km abbondanti dalla 
neve e questo tratto, anche se non sarà totalmente libero, siamo convinti possa essere percorso in sicurezza, prestando comunque la massima attenzione. Il supporto del Soccorso Alpino garantirà un ulteriore motivo di aiuto agli atleti. 

 

Anche nella zona dei "mulini di Tenno" il percorso ha subito una modifica dovuto ai continui schianti di piante.

 

Queste due modifiche interesseranno solamente le gare Garda Trentino Trail e Tenno trail 
Marathon, mentre tutte e tre le distanze saranno interessate dall'ulteriore deviazione in loc. Leano che porterà a percorrere la val di Leano anziché quella di Cadrione con la salita de "le Erte".

 

Queste modifiche, oltre a garantire uno standard adeguato di sicurezza, comporteranno anche delle modifiche ad altimetrie e distanza.

Allo stato attuale delle cose la differenza più importante è da considerarsi quella di TTM che vedrà 
la gara allungarsi fino a 45km.


ATTENZIONE VARIAZIONE MATERIALE OBBLIGATORIO

 

Valutate attentamente le previsioni meteo che, per la giornata di Sabato 18, prevedono possibilità di precipitazioni moderatamente alte e soprattutto associate a temperature rigide in quota.

Per garantire la sicurezza degli atleti, l'organizzazione ha deciso di modificare il materiale

obbligatorio da avere con sé durante tutta la durata della gara.

 

Oltre a quanto già previsto nel regolamento bisognerà avere con sé:

-maglia a maniche lunghe

-pantaloni a 3/4

 

MATERIALE FORTEMENTE RACCOMANDATO

 

-guanti

-Berretto

 

Nello specifico, il traverso delle Alpi Ledrensi tra il rif. Pernici e bocca Saval è tipicamente esposto

alle intemperie. Oltre all'appoggio del personale Sanitario e del Soccorso Alpino, al rif. Pernici sarà presente un nostro ristoro. Consigliamo di affrontare questo tratto di percorso con la dovuta attenzione e l'equipaggiamento corretto viste le temperature previste comprese tra 2-5°.

Anche i passaggi per la val di Leano e quella di Cadrione, pur essendo a quote decisamente inferiori (massimo 1100m slm), richiedono attenzione date le previsioni meteo previste in peggioramento nel pomeriggio.

Ti preghiamo di salvare nel tuo cellulare il numero della Base Gara: +39 331 720 6592.